News

15/07/2019

TEMPO DI PISCINA MA ATTENZIONE ALLE MICOSI

Con l’arrivo dell’estate e con le vacanze alle porte si è ufficialmente aperta la stagione dei weekend in piscina, dove trovare riparo dalle temperature tropicali. Sebbene sia piacevole trascorrere del tempo in ammollo, è sempre bene fare attenzione a non abbassare la guardia e a mantenersi al riparo dalle infezioni fungine in cui si rischia di incorrere nei luoghi pubblici. Tra queste, le micosi rappresentano le infezioni più diffuse, che vengono provocate dall’attacco di agenti del genere Trichophyton. Le micosi sono caratterizzate da chiazze squamose, di colore rossastro-bruno, o dalla presenza di piccole bolle che causano una sensazione di bruciore. L’irritazione è spesso localizzata tra le dita di mani e piedi, e sui palmi delle mani, ma può talvolta interessare altre parti del corpo. Sebbene il disturbo sia contagioso, non è tuttavia grave e può essere trattato con creme a base di sostanze antimiotiche in grado di debellare la patologia nel giro di due settimane. Quindi pronti per un tuffo?