News

19/10/2018

ENTE MUTUO E AVIS MILANO, INSIEME PER LA SALUTE

Si rinnova la partnership tra Ente Mutuo Regionale, tra le prime realtà italiane nell’ambito dell’assistenza sanitaria integrativa, e AVIS Milano, realtà originaria fondata a Milano nel 1927 e che conta oggi tra i 25 e i 30.000 donatori l’anno. Una partnership pensata per iscritti da una parte e donatori dall’altra, che hanno a cuore non solo la propria salute ma anche quella della famiglia.

 Due realtà con un’identità precisa, grande storia e tradizione alle spalle ma soprattutto - costanti presenze e guida - i valori di solidarietà e promozione della salute.

“Una serie di agevolazioni per i donatori AVIS è stata pensata per favorire la conoscenza e l’apprezzamento del servizio di Ente Mutuo da parte di chi ancora non ha un’assistenza sanitaria integrativa - spiega Giuseppe dalla Costa, direttore di Ente Mutuo - Opportunità che rendono concreta la possibilità di toccare con mano il vantaggio di avvalersi per questa delicato aspetto di gestione della propria vita di un ente non profit che, come AVIS, punta da sempre sulla prevenzione e sull’educazione sanitaria”.

Lo conferma Sergio Casartelli, Direttore Generale di AVIS Milano, il quale spiega: “Da sempre riserviamo grande attenzione alla salute del donatore, ponendo l’accento sui controlli utili a livello preventivo e sulla diagnosi precoce. Servizi che attraverso il SSN sono sempre più difficili da ottenere. Ecco, – continua Casartelli – l’accordo con Ente Mutuo ci dà invece l’opportunità di agevolare i donatori nell’accesso a servizi sanitari di grande utilità per il monitoraggio del proprio stato di salute al momento opportuno, eliminando le fastidiose liste di attesa, e introducendo la possibilità di scelta del professionista e della Struttura sanitaria”.

Un percorso che i due soggetti intendono portare avanti nel tempo anche attraverso l’avvio di iniziative comuni, come momenti di educazione alla salute e approfondimento su tematiche sanitarie poco note ma di grande prospettiva.