News

03/10/2018

10 OTTOBRE - GIORNATA MONDIALE DELLA SALUTE MENTALE

Il 10 ottobre di ogni anno viene festeggiata una importantissima ricorrenza a livello internazionale, ovvero la giornata mondiale della salute mentale. La rilevanza di questo evento è facilmente riscontrabile se si pensa che circa un terzo della popolazione del mondo è affetta da un disturbo mentale e che tale problematica riguarda, solo in Italia, più di 2,8 milioni di persone. Tale giornata è promossa dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e dalla Federazione Mondiale della Salute Mentale, con lo scopo di sensibilizzare la popolazione su un tema che viene spesso ignorato o di cui non si conosce bene la realtà in quanto, quando la malattia non è visibile, non viene considerata come esistente. Il tema della Giornata mondiale della salute mentale di quest’anno sarà “Young people and mental health in a changing world”, ovvero “giovani e la salute mentale in un mondo in cambiamento”, un tema atto a far riflettere su quelli che sono i disturbi mentali sofferti soprattutto dagli adolescenti e dai giovani adulti. Alcuni report stilati dalla World Health Organization (WHO) hanno infatti dimostrato come, in una società frenetica, competitiva e computerizzata come la nostra, sia particolarmente facile per i ragazzi cadere vittima di stress, depressione e sintomi che, se non identificati e risolti in tempo, possono portare all’adozione di comportamenti dannosi per la salute sia mentale che fisica dei giovani. In occasione della Giornata mondiale della salute mentale, tra i tanti appuntamenti in arrivo nelle principali città italiane, verranno offerti servizi gratuiti clinico-diagnostici e informativi alle donne che ne sentono la necessità. Il servizio verrà garantito dagli ospedali con i Bollini rosa e dai presidi dedicati alla salute mentale.